CERCA NEL BLOG

giovedì 18 ottobre 2018

Georgie - Album figurine Panini 1984


Non ho mai seguito l'adamitica scandalosa post-censurata Georgie, però sono conscio che la sua serie appassionò nel 1984 gli spettatori un po' più piccoli di me, e che negli anni successivi scatenò un sacco di polemiche per le situazioni un po' scabrose che vedevano protagoniste la bionda australiana.
Mi pare di aver letto più volte che nelle prime trasmissioni su Italia 1 non ci furono censure, che arrivarono solo negli anni 90 grazie alla filosofia Fininvest secondo cui nei cartoni animati per bambini non ci dovessero essere accenni al sesso e/o nudità e/o para-incesti e/o suicidi e/o etc etc... peccato che Georgie in Giappone non era stato pensato per un target di bambini  :]
Quindi, dopo aver letto l'album direi, ma potrei errare, che le figurine non vennero censurate.
Per esempio si legge di Abel (figurina n° 24), che 3 figurine prima era stato identificato come adolescente, bere alcol e svagarsi con Jessica e conseguente bacio. Altro bacio nella figu n° 48, che poco prima poteva essere preceduto dal primo bacio saffico della storia dell'animazione. Nelle figu 58 e 59 c'è la rissa dei due fratelli per Georgie, a cui segue (figu n° 60) la dichiarazione di disprezzo della madre verso la ragazza. Appassionati baci nelle figu 65 e 66 tra le coppie Georgie/Lowell e Abel/Jessica. Non c'è, però, il caloroso abbraccio fraterno di Arthur verso una intirizzita e svenuta Georgie. Si vede la morte della madre (109/110), ed anche un fotogramma della sua tomba, che in seguito verrà censurato nell'anime.
Nelle figurine 134/138 non si vede Lowell nudo, ma comunque Georgie semi svestita assieme al malaticcio ragazzo sono assieme, segue il bacio della figu 140, che in seguito verrà censurato, come tutta la scena. Nella figurina 187 si vedono Georgie e Lowell che dormono assieme vicino al fuoco di un caminetto.
Ci sono addirittura le scene del tentativo di suicidio di Arthur, figurine 204/207!
Una caratteristica dell'album è che viene descritta tutta la trama, fino all'ultima puntata, fatto inusuale, e grazie a questo mi sono fatto pure un'idea del perché appassionò tanto le giovani telespettatrici e telespettatori: in confronto a Georgie l'infermierina Candy era una dilettante!




Anno dell'album 1984, considerando che la serie venne trasmessa in Italia nello stesso anno, ed in Giappone nel 1982, fu praticamente un passaggio diretto dal Sol Levante.



La Panini inseriva quasi sempre un incipit fatto assai bene, che speigava in modo diretto cosa fosse raccpntato nell'album.
Devo dire che quando anni ed anni orsono acquistai questo album, quando ancora i prezzi erano sensati, non ero molto convinto della mia decisione, in quanto l'anime non faceva parte del mio vissuto, però devo ammetere che l'ho trovatto tra i più esaurienti in assoluto. A quanto pare molto più esauriente delle versioni censurate Fininvest degli anni 90 in poi...



































8 commenti:

  1. Non feci l'album, anche perchè troppo femminile, e cmq già fuori target di età per me (avevo molti album dei robot e quello di Heidi e Ape Maia ma lì ero veramente piccolo, poi solo album calciatori ;) ) ma guardai il cartone all'epoca. Ricordo anche io che non era censurato: la scena di uno dei due ragazzi nudo su Georgie quando era malata per riscaldarla o qualcosa del genere. Molto audace per essere per bambini :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non sarebbe stato per bambini, ma per ragazzini :]

      Elimina
  2. A proposito: mi allaccio a questo tuo post per domandarti se ricordi un cartone animato giapponese, passato in tv nel periodo natalizio e festivo nel 1980-81. Ricordo quel cartone per un immagine di ragazza nuda, credo fosse il primo in cui vidi un nudo del genere, ma non riesco a trovare il titolo dell'anime. Hai qualche idea? Credo lo mandò in onda la RAI ma non ne sono sicuro. Mi sembra di ricordare non fosse una serie lunga, ma solo pochi episodi... Direi di genere fantascientifico... ma potrei ricordale male...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il 25 dicembre 1980 sulla Rete 1 Rai alle 17,35 venne trasmesso (come novità) il film "Le avventure di Bandar".
      Fonte il Tv Sorrisi di quella setimana.
      Lo trovi su Youtube, all'inizio c'è una donna ignuda ;)
      E quello giusto?

      Elimina
    2. Eh infatti potrebbe essere quello, anche se ho vaghi ricordi. Gli ho dato un occhiata, non lo ricordavo così... i disegni che ricordavo erano piuttosto sul tipo di Harlock o Star Blazers, ma ripeto.... potrei avere dei ricordi confusi. Anche il Radio Corriere TV dà quel cartone animato, e a sto punto penso potrebbe essere quello, dato che altro in giro per la programmazione di quei giorni non c'è, a meno che non fosse una tv locale, ma non credo. Grazie per la risposta :)

      Elimina
  3. Come avrei voluto averlo. Era uno dei tanti che comparivano nell'ultima pagina dell'album dei calciatori e che si potevano ordinare completi di tutte le figurine. Ma mi fu concesso di prenderne solo uno e scelsi quello dei Transformers.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio... i Trasformes... avessi detto Mazinga :]

      Elimina