CERCA NEL BLOG

sabato 22 settembre 2018

Go Nagai Robot Collection (ed. 2018) - The Return



Una decina di giorni addietro mi arriva uno spiritoso messaggio dell'edicolante, che vorrebbe sapere se deve tenermi via le uscite della "nuova" GNRC... ovviamente ho risposto con altrettanta spiritosaggine, ognuno immagini cosa  ^_^
L'unica mia concessione in merito a questa seconda edizione era quella di fare un paio di foto alla prima uscita, tanto per capire il piano dell'opera e l'eventuale (immagino) nuovo packaging.
La prima uscita doveva avvenire giovedì 20 settembre, ma ad oggi, sabato 22 settembre, non essendo giunto nulla alla suddetta edicola, ho deciso comunque di fare un post un minimo informativo.
E dato che non posso mostrare (per ora) come si presenta la nuova GNRC, ho pensato di fare un raffronto tra le prima 50 uscite della GNRC annata 2013 con questa del 2018.
Dall'immagine del sito di 1A Edicola i modellini parrebbero gli stessi, ed io credo che lo saranno, ma senza poterli ancora vedere materialmente, resta comunque un minimo dubbio.
Comunque, dando per assodato che le miniature saranno le stesse, sorge la domanda del motivo di questa seconda edizione, e a me viene una sola risposta:
i pezzi invenduti della prima edizione  ^_^
Ho cercato sul sito della Centauria, che si era occupata della prima edizione, qualche informazione, ma sono fermi ancora a quella 2013/2017:
https://www.centauria.it/shop/collezioni/go-nagai/

Per come ci aveva abituato la Centauria non mi sorprende, magari è solo una dimenticanza o un ritardo nell'aggiornare il sito, ma potrebbe anche voler dire che non se ne occupi più.
Le uscite saranno settimanali, ergo termineranno il 29 agosto 2019, in pratica quasi un anno per 50 uscite. Visto che è di nuovo una iniziativa "RCS Mediagroup" credo che si accompagneranno con i quotidiani del gruppo, ma non avendo ancora visto un numero in edicola...





Al piano dell'opera presente sul sito ho aggiunto a destra in rosso le corrispettive prime 50 uscite dell'edizione 2013, evidenziando con un pallino blu quelle che sono presenti anche in questa del 2018. Con una sottolineatura blu quelle che ci sono oggi, ma non c'erano nelle prime 50 del 2013.
In pratica i primi 37 numeri del 2018 sono gli stessi 37 numeri del 2013, anche se in un ordine di uscita differente, talvolta di una sola settimana, in altri casi con una tempistica maggiore.
Solo dal numero 38, cioè Maria Fleed, che non era presente nelle prima 50 uscite del 2013, iniziano le differenze. In totale ci sono 10 numeri, condensati tutti alla fine, che non comparivano nelle prime 50 uscite del 2013.
Inoltre faccio notare che nella prima edizione tra il numero 43 (Marchesa Yanus) e 44 (Conte Blocken) uscì lo speciale numero 1 della GNRC, cioè Goldrake nello Spacer.
Parrebbe che in questa seconda edizione gli Speciali non siano, ad ora, previsti, mentre nella prima sapevamo già all'inizio dell'immane fatica che avrebbero fatto parte del piano dell'opera.
Per ora mi fermo qui, appena avrò un paio di foto del primo numero di questa nuova edizione 2018 la inserirò nel post, ovviamente ammesso che alla mia edicola arrivi il primo numero   ^_^

P.S.
NON HO NESSUNA INTENZIONE DI FARE QUESTA SECONDA EDIZIONE 2018!

P.P.S.
Beh... magari... forse... eventualmente se ci ficcassero dentro il Mechadon, Actarus in abiti civili, il prof. Shiba 2.0, Lady Gandal, Shorty, Don e Pancho, ipoteticamente ci potrei fare un pensierino   :]



Edit di martedì 25 settembre:
Nella mia edicola, in cui erano arrivati tutti i 180 numeri della prima GNRC, ad ora non è giunto il primo numero della GNRC edizione 2018. 

Edit del 30 settembre 2018:
Fino a ieri nessun arrivo in edicola. Mi è stato riferito che la confezione parrebbe essere la medesima. 


Edit del 15 ottobre 2018.

Sono riuscito a fotografare l'uscita n° 4 della GNRC 2018.
C'è solo il modellino, stesso packaging, ma manca il preziosissimo fascicolino-ino-ino-ino...





 

18 commenti:

  1. I pezzi invenduti ha senso, ma significherebbe che sono fatti dello stesso materiale di melma della prima edizione, che credo siano scorie di Vegatron vetrificato.
    Se invece fossero riedizioni fatte con la stessa plastica della Animerobot, sarebbe interessante.
    Comunque almeno i due ministri che mi mancano, Hikima e Mimashi, e magari anche la regina se non ci ha lo scettro tutto storto, e il Signore del Drago, vabbé... poi guarderò, tante cose della prima edizione che mi interessavano, i sette generali ecc., le ho lasciate perché facevano troppo schifo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tutta quella roba, poi tu dove l'hai messa?
      Avrai mica fatto la vetrina...

      Elimina
    2. Se fanno Garalya avvertimi... :D

      Elimina
    3. Vuoi sapere dove l'ho messa?
      Pensi ad un furto su commissione? :]

      Elimina
    4. No, è che io di questi cosi qui ne ho una decina e già mi ingombrano assai assai...
      Semmai è curioso notare come già nella Animerobot (che nè tu nè io facciamo) ci fossero già parecchie ristampe della Nagai... ci subissano degli stessi modellini, come se piovesse...

      Elimina
    5. Le scorte di magazzino sono sempre un problema...

      Elimina
  2. Una decina di giorni fa ho risposto ad un sondaggio di Rcs nel quale chiedevano la mia opinione in merito ad un'eventuale nuova edizione di miniatura dei personaggi di Go Nagai del quale mi hanno mandato n.6 foto in anteprima (Regina Himica, Goldrake, Re Vega, Mazinga Z, Jeeg Robot e Dottor Inferno).
    Quindi stanno valutando se fare una nuova edizione inedita della serie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima dimanda è: E cosa hai risposto? ^_^
      La seconda domanda è: Carichi le immagini da qualche parte così le possiamo vedere?
      E magari le metto qui sul blog?

      Elimina
  3. 1)bisognava scegliere tra risposte già definite e quindi ho detto che sarebbe interessante una seconda edizione, magari con la variante di avere una calamita in modo da risparmiare spazio (non era possibile mettere suggerimenti tipo di inserire i personagggi non editati nella prima serie tipo il Mechadon, Pancho ecc...);
    2)come si caricano le immagini?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono parecchi siti di host di immagini, le carichi poi metti qui il link.

      Tu su questo blog non puoi, posso solo io ;)

      Altra opzione:
      In homepage del blog in alto a destra c'è un modulo di contatto via mail, se mi mandi una mail ti rispondo, ci mettiamo in contatto e me le invii.

      Elimina
  4. ..."un’imperdibile collezione di modellini perfetti in ogni dettaglio"...

    ah beh allora si, sono certamente gli avanzi della precedente iniziativa.magari avranno anche una bella patina sopra che fa tanto antico...

    RispondiElimina
  5. Ma alla fine di queste 6 foto fantasma si sa qualcosa o è una bufala??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei dirti, non ho ricevuto nulla, nè email nè link ad immagini :]
      Si sarà dimenticato.

      Elimina
  6. ciao Stengo, io avevo già inviato il modulo di contatto a fine settembre; comunque l'ho ricompilato e inviato ora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomas Mario, allora abbiamo scoperto che il modulo di contatto non contatta :] perché a me non è arrivato nulla T_T
      Qualche tempo fa aveva funzionato... ora mi autoinvio una mail ;)

      Elimina
    2. Mi sono inviato una mail e non arriva, e mi pare proprio che non mi sia mai arrivato nulla... ci deve essere qualcisa di errato nelle impostazioni, che però non riesco a comprendere... che belli il web :]

      Elimina
    3. Tomas Mario, ti ho inviato una mail.
      Tu mi avevi contattato, ma io non avevo capito come funzionava il Modulo di Contatto... scusa ^_^

      Elimina