CERCA NEL BLOG

giovedì 3 dicembre 2015

Candy Candy - Primo album figurine Panini 1980


Dell'eroina, in quanto dava dipendenza(...), tutta lentiggini vennero pubblicati dalla Panini ben due album di figurine, cosa abbastanza rara, forse unica.
Non è facile riportare in un album di figurine la trama di una serie tanto lunga, ma mi ha sbalordito notare che ci sono parecchi buchi in questo primo album:
manca la fondametale apparizione a Candy del principe della collina!
manca il primo incontro con Anthony;
manca la morte di Anthony;
manca il primo incontro con Terence;
manca il bacio di Terence rubato a Candy.
Praticamente all'inizio si passa dalla carognata di Annie, che si fa adottare dai Brighton dopo che Candy aveva fatto in modo di farsi rifiurare per restare assieme all'amica del cuore (meglio non averle amiche così...), a vedere Candy nelle scuderie dei Legan.
Trovo assurdo che non sia stato mostrato il principe della collina, fondamentale della storia di Candy, che ritorna regolarmente in tutto l'anime, infatti nel secondo album viene mostrato, ma solo come ricordo, senza aver mai fatto vedere la scena orignale.
La cosa comica è che il principe della collina appare nella copertina, e mai più!
Ho notato una certa somiglianza tra la copertina di questo album e la confezione del gioco in scatola di Candy Candy della Clementoni, il gruppo mostrato è il medesimo, quasi nelle stesse pose, seppur di età un po' differenti, ma i due principi hanno le capigliature di colore diverso!
Decidetevi...



Altra particolarità è che nella prima storia Klin viene considerato l'animale di compagnia di Annie, che lo affida a Candy quando la pianta in asso per diventare la figlia dei Brighton.
A me non pare che Klin fosse di Annie, ma magari sbaglio.
Antony compare quasi per caso una volta, per aiutarla a riprendere la cavalla Cleopatra, che le due merde umane di Iriza e Neal avevano fatto fuggire.
Dato che non sono così ferrato nell'anime di Candy Candy, non escludo che ci possano essere altri adattamenti strani.
Resta comunque una di quelle pubblicazioni che ogni bambina voleva avere, con ben 240 figurine a colori, come recita il bel incipit di pagina due.



Spazio alle immagini e ai ricordi :]








Nelle figurine 58 e 59 si vede Annie che affida il "gatto" Klin a Candy...





 In questa pagina ci sono le uniche due figurine con Anthony, immagino la delusione delle fans...





Ritroviamo Candy a Londra, e la breve spiegazione della pagina sopra risulta un po' troppo lacunosa...








Per fortuna hanno messo almeno la puntata in cui Candy ed Terence cadono nella trappola di Iriza.








Questa puntata non la ricordo.







Altro salto un po' spiazzante e ritroviamo Candy vestita da infermiera.





 Anche la modalità per ricevere le figu mancanti fu incorniciata da fiori in stile shojo...



Nel retro della copertina campeggiava una bella pubblcità della  Mupi, con due articoli: il Cinevisor e il Visore Mupi V35 , che preferisco nella versione Goldrake :]
Però anche le bambine avevano diritto di rigurdarsi qualche fotogramma della loro "eroina" preferita!




6 commenti:

  1. Ricordo l'album (lo faceva mia sorella) e il signor Brighton mi ricordava il Prof Procton!
    Lone Wolf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente... con quella cravattina alla Speroni...

      Elimina
  2. Thank u very much :)

    RispondiElimina
  3. What an emotion I would like to have in my hands.
    Quale emozione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo puoi avere tra le mani, ma almeno lo puoi guardare ^_^

      Elimina