CERCA NEL BLOG

domenica 10 aprile 2016

"L'Apemaia" - Clementoni 1980



Anche se l'ape Maia non è totalmente un personaggio giapponese, in quanto di derivazione teutonica, è comunque uno degli anime che ancora oggi riscuote un notevole successo, venendo replicato regolarmente. Questa celebrità, quasi quarantennale, nasce all'inizio degli anni 80, con 52 puntate che mossero un merchandising molto cospicuo, tra cui questo gioco in scatola della Clementoni, che aveva già iniziato con Remì ad investire risorse in giochi legati a serie animate nipponiche.
Il gioco è chiaramente indirizzato ad una fascia di età abbastanza bassa di bambine, e con una trama ludica elementare, inoltre il contenuto della confezione è minimale, infatti non ho neppure preparato il classico mini video, perchè le immagini sono sufficienti per illustrarlo.
Sulla confezione, oltre alla nostra bionda eroina, c'è l'immancabile Willi, assieme a Flick e alla mosca Puck (ammetto che il nome della mosca l'ho cercato sul web), ma nel gioco c'è solo l'ape Maia. Immagino una certa dose di delusione da parte dei giovani acquirenti, che non trovarono all'interno della confezione ciò che era mostrato fuori.
La prima traccia che ho trovato in un catalogo di giocattoli è quella del link sotto, verso la fine, dove ci sono i giochi in scatola:
Catalogo giocattoli Standa allegato a Topolino - Natale 1980
Scopo del gioco è quello di riempire il proprio fiore del polline preso dall'alveare centrale, un po' il contrario di quello che succede in natura  :]  e per far ciò ci si limita ad affidarsi alla semplice "dea bendata", nel senso che le bambine dovevano bendarsi ed azzeccare il colore giusto del fiore.
Il cartoncino con la sorridente ape Maia servirebbe a coprire la vista della giocatrice, sarebbe una maschera.


Qui il tabellone preparato per il gioco.


Il breve regolamento.









La confezione al momento dell'apertura.




(si è capovolta l'immagine...)



L'alveare centrale con il poline.



Quando si azzecca il colore del fiore, si prende il polline e lo si mette sul proprio colore corrispondente.



Il segnalino unico che bisogna posizionare bendate sul fiore scelto.







La maschera cieca dell'ape Maia.





Questo sarebbe polline?  ^_^



Nessun commento:

Posta un commento