CERCA NEL BLOG

mercoledì 19 aprile 2017

Go Nagai Robot Collection 138 Kerubinus


Questo episodio, che vede il principe Kerubinus come protagonista cattivo, non l'ho mai apprezzato molto, nonostante il suo mecha non mi dispiacesse.
Le motivazioni sono molteplici:
detestavo le puntate filo pacifiste;
credo che anche ai tempi il doppiaggio italico ingenerò in me una certa confusione;
alla fine Kerubinus non si dimostra un avversario particolarmente ostico;
la parte con i ricordi sull'infanzia di Tetsuya è buttata lì un po' a caso.

Non potendo ancora accedere ai sottotitoli fedeli ai dialoghi giapponesi (sono in attesa dei box del GM), l'impressione che l'adattamento italiano fu un pelino raffazzonato resta forte, e questo rende la puntata parecchio poco godibile.
Per quanto riguarda il modellino, tralasciando che mancano sia lo scudo che il tridente, ma penso che alla Fabbri/Centauria devono aver fatto irruzione i ladri (gli stessi che si son fregati l'ascia di Doroma...), il mio Kerubinus è affetto da leggero strabismo verticale (molto raro!), e denota un carattere per nulla responsabile. Non per nulla all'inizio della puntata lo si vede in panciolle, a ripensare a quando gozzovigliava allegramente.
Perché mi permetto di dare un giudizio personale così duro su Kerubinus?
Ma non ha la testa sulle spalle!!!   T_T
Anche qualche altro arto non è ben innestato, solo Miwa è brava a fare gli agganciamenti!
Il collo non completamente inserito nel torace lo si potrà notare molto meglio dalle foto più sotto, comunque un po' si nota anche da questa posizione, mentre il braccio destro è chiaramente meno innestato del sinistro.
Forse le ali sono leggermente più piccole di quello che ci si poteva aspettare, ma anche nell'episodio non sono sempre della medesima grandezza.
Non posso altro che aggiungere... "una collezione di fantastici modellini perfetti in ogni dettaglio!!!"






Piccola richiesta ai lettori:
Qualcuno potrebbe chiedere sulla pagina FB della Fabbri/Centauria un altro contenitore per i fascicolini-ini-ini-ini?
Nonostante siano veramente "ini", hanno riempito anche il terzo raccoglitore che era stato pubblicato.
Grazie  ^_^

Kerubinus dalle solite svariate posizione, compresa la testa non innestata  >_<






Già da lontano si nota un'espressione del viso un po' curiosa.


Ma avvicinandosi, oltre allo strabismo verticale, si può apprezzare il collo disarticolato.





Tutti i pezzi saranno così, oppure io sarò stato l'unico fortunato?  ^_^






L'orda di mostri guerrieri, visti da così lontano i singoli difetti non si notano.


La sinossi della puntata mi sarà un po' ardua, proprio per il testo italiano poco comprensibile.
Si comincia con il vedere Kerubinus che riposa, e che, pare, ricordare i bei tempi andati, in cui era il principe di Mikenes.
Ma arriva il Generale Nero, che conquista il regno di Kerubinus e lo trasforma in mostro guerriero?
Anche se parrebbe che la trasformazione sia un potere del principe...
E qui mi sorge già un dubbio, ma gli abitanti i Mikenes non si erano modificati restando nel sottosuolo?
Allora perché il Generale Nero ha già la forma robotica assieme a parti umane?



Mentre viene portato via si trasforma in mostro guerriero  >_<


Kerubinus si rifiuta di combattere, e Yuri Cesar cerca di convincerlo.


Piccola digressione docciofila.
Mentre Shiro chiede a Tetsuya come abbia fatto a diventare così forte, mica come suo fratello scemo... la regia ci omaggia nel deretano di Tetsuya... non si poteva avere quello di Jun?  ^_^



Quindi Tetsuya porta Shiro sull'isola (della memoria...) su cui il professor Kabuto lo crebbe, allenandolo spietatamente.
E qui mi sorge un altro dubbio sull'età di Tetsuya bambino e sugli anni trascorsi, secondo me l'hanno fatto troppo piccolo rispetto al Tetsuya adulto.



Il professor Kabuto non ha le mani robotiche, ma ha già la cicatrice sul viso, altra incongruenza, a mio avviso.
Tutta questa parte sui ricordi di Tetsuya non ha nessun nesso con la parte inerente Kerubinus.


Ritroviamo il principe di Mikenes come lo avevamo lasciato, a far nulla... però ora si trova su Mikeros, imprigionato, a detta di Yuri Cesar, in una fantomatica "prigione super atomica"   >_<


Alla fine Yuri Cesar offre a Kerubinus la restituzione del suo regno di Mikenes, ma solo se sconfiggerà il Grande Mazinga.
Il tutto, ovviamente, con firma notarile in diretta televisiva a "Porota a porota" condotto da Buruno Vesupa  :]
Kerubinus ci casca alla grande e parte in volo per la battaglia!



Dato che Tetsuya non è in sede, ci pensano Boss e Venus ad affrontarlo.


Tetsuya, appena avvisato, fa rientro alla base, ma Yuri Cesar cerca di impedirglielo con la fortezza Mikeros.
Faccio notare che Tetsuya riesce a far ribaltare, dico, RIBALTARE, Mikeros solo con un motoscafo!!!


Intanto Kerubinus si rifiuta di combattere contro Boss e Venus, ma quest'ultima ha la geniale idea di dirgli che solo se lei invocherà l'aiuto del Grande Mazinga, questi arriverà...


Accontentata   :]


Inizia lo scontro.
Forse, se la trama prevedeva di far risaltare la forza del principe Kerubinus, gli autori potevano mostracelo meno debole.






Kerubinus piange la sconfitta subita, Tetsuya lo esorta a ribellarsi all'Imperatore delle Tenebre, e ad unirsi a lui nella battaglia per libertà.


Kerubinus ripensa ai bei tempi andati che non torneranno più.


Yuri Cesar ordina a Kerubinus di lanciarsi contro il Grande Mazinga ed attivare la bomba che gentilmente hanno impiantato nel suo corpo  :]
Un po' come i fanti nipponici, che si facevano esplodere contro i tank statunitensi...   >_<


Ma Kerubinus decide di farsi un voletto...





La puntata si conclude con Tetsuya e Jun che piangono l'eroico Kerubinus... lo avevano conosciuto solo da 5 minuti e si è pure suicidato...



Le prossime uscite che da maggio ritorneranno ad essere quindicinali.


16 commenti:

  1. quesra uscita credo che la salterò...è un personaggio che trovo insignificante,l'episodio seppur x certi versi interessante,tende al patetico...anzi,mi correggo,diciamo pure che l'episodio genera solo confusione sui micenei:sono giganti?sono normali?si sono ingranditi dopo?come diavolo sono fatti? -_- forse mi faccio troppe domande io...resta il fatto che questo personaggio nn mi interessa...sebbene nella foto che hai fatto,insieme agli altri,fa la sua discreta figura!
    joker

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, c'è anche il discorso sulle dimensioni dei personaggi...

      Elimina
  2. Stengo non toccare il collo, a me era così fuori che ho tentato di spingere e ho rotto il modellino e l'ho dovuto ricomprare
    Alessandro

    RispondiElimina
  3. Il mio collo a Biella è perfetto...pure l'occhio...ahahahahaha
    PINO

    RispondiElimina
  4. Modellino che avrebbe potuto essere molto più bello, peccato... Resto dell'idea che altri mostri guerrieri avrebbero meritato la ribalta (Sorgos, in primis).
    Mi sa che prenderò Madame tra i prossimi, sebbene avesse un ruolo men che minimo bella puntata.
    **EmmeKing**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molti, troppi, sarebbero potuti essere più belli, purtroppo...

      Elimina
  5. Le uscite diventano quindicinali?

    RispondiElimina
  6. Mi dispiace Stengo ma anche qui a Roma il mio "angioletto" ha il collo e gli occhi fatti bene e non ha niente di rotto... una volta tanto mi è andata di lusso! :-P
    Utopia71

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero ci sono modellini fatti bene? Pensavo che Pino di Biella scherzasse *__*
      Ho comprato due volte un modellino fatto male? O__O
      Stengo mi porta sfiga o sono io che porto sfiga a lui?
      Alessandro

      Elimina
    2. Utopia, tu sei ben in credito con la sfortuna :]

      Elimina
    3. Alessandro, è una sfiga reciproca :]

      Elimina
  7. Il mio ha il collo a posto, solo leggermente inclinato e non è strabico. :)

    RispondiElimina