CERCA NEL BLOG

venerdì 4 settembre 2015

Timbrini "La bataille des planetes" (Gatchaman) della Multiprint di Milano - 1979



Dopo i timbrini "Multiprint Milano" di Dumbo e Biancaneve ho pescato un articolo più confacente a questo blog: i Gatchaman.
Peccato che sia la versione francese della serie, che poi, da quello che ho visto sul web, era la medesima versione americanizzata che vedemmo noi su Canale 5, con il famigerato 7 Zark 7...
Dalla confezione si deduce che in Francia venne trasmessa un paio di anni prima che da noi, ma a noi basta e avanza aver trasmesso prima Goldrake (tiè!).
Francese o italiana che sia, la confezione mi dimostra che la "Multiprint Milano" aveva i diritti anche per serie giapponesi, benchè probabilmente i diritti vennero ottenuti tramite gli "stravolgitori" statunitensi. Questo perchè sulla confezione non c'è il nome della Tatsunoko, ma quwllo di una società che pare essere made in Usa:
"Sandy Frank Film Syndacation Inc"




I timbrini, a differenza di quelli intonsi della Walt Disney, sono stati usati. Si vede che un anime predisponeva di più il bambino a creare una storia ex novo, rispetto alle menate disneyane...
Comunque mancano solo le matitine, e forse l'album da disegno, sempre che in queste confezioni venisse allegato. Nel qual caso sarebbe interessante sapere se aveva una copertina con i personaggi dei Gatchaman, come quelli Disney, oppure fosse inserito un album anonimo.



L'interno del coperchio vede quasi tutti i personaggi su un bello sfondo spaziale. Scrivo quasi, perchè, pur non essendo un grande fan della serie, che vidi poco proprio a causa dell'isopportabile robottino 7 Zark 7 (me lo sentivo che era una americanata...), direi che manchi Joe il condor!!
Per la cronaca in Francia rinominato con uno sciovinistico Thierry , Henry?!  O_o
Ribadisco che non sono un esperto dei Gatchaman, ma a me pare proprio che Joe il condor manchi.
Ci sono due versioni di ognuno degli altri quattro, in costume e da civile, ma zero condor...




Chi cacchio è il cane volante robotico?
Pare Muttley...














Ecco i dodici timbrini inchiostrati ^_^


Forse joe il condor è quello davanti alla staccionata?
A me pare Ken.



 La cattivona, l'astronave, la 7 Cacca 7, e Muttley robotico...



Le istruzioni in tre lingue, metto solo quella nostrana.
Oddio, l'inchiostro non era certo indelebile, ma proprio "facilmente lavabile" non direi, almeno nelle versioni metà anni 70.




Il logo.





E l'articolo, il 191/bis.






Oltre al nome della società america, probabilmente i detentori dei diritti di sfruttamento in Europa, c'è anche il logo di TF1, il canale francese che lo trasmise.






2 commenti:

  1. Bellissimi!!! Io ho ancora conservati quelli di "Goldrake" (con Actarus irrimediabilmente perduto, sic!) e de "L'Uomo Ragno"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà lo splendore della confezione! ^_^

      Elimina