CERCA NEL BLOG

mercoledì 20 maggio 2015

Go Nagai Robot Collection 62 Donau Alfa-1



Se non sbaglio la puntata (numero 61) dell'anime di Mazinga Z con Donau Alfa-1 in Italia è inedita, comunque il nome sarebbe lo stesso sconosciuto perchè nella serie tv si chiama Rain X-1, senza contare che è stato modificato esteticamente.
Quindi il modellino qui presente risulterà famigliare solo a coloro che hanno letto il manga.
Quanti di quelli che fanno questa interminabile raccolta hanno letto il manga? Io no...
Tra l'altro la storia, che ho letto nel fascicolino-ino-ino-ino (tornato a 8 pagine dopo l'exploit di 12 pagine della sesta Uscita Speciale), è anche bella, peccato che in Italia non la sia stata mai vista in televisione.
Ciò che mi è ancora oscuro è il criterio che i responsabili di questa GNRC utilizzano sia per la scelta dei modellini, che per le scarne informazioni da propinarci nelle 8 pagine colorate.
Nel fascicolino-ino-ino non è mai fatta menzione che la puntata relativa in Italia è inedita, nè che per la serie tv cambi sia il nome che l'estetica del mecha.
Si potrebbe obbiettare che questa raccolta riguardi SOLO i manga di Go Nagai, invece molte uscite fanno riferimento a personaggi presenti solo nei relativi anime o che negli anime erano rappresentati in maniera differente dal manga. Così su due piedi mi vengono in mente Takeru in Jeeg, mi pare non presente nel manga, e Miwa Uzuki, che nell'anime ha la divisa differente.
Due righe nel fascicolino-ino-ino per informarci delle diverse versioni presenti in anime e manga?
Da aggiungere che, non so per quale motivo, questo, se non sbaglio, è il primo mostro dei cattivi (di tutte le serie presentate) in formato medio... fino ad ora tutti gli altri mostri guerrieri, meccanici, di roccia o spaziali erano da circa 15 cm, mentre questo modellino è alto circa 10 cm, un po' più grande dei personaggi umani o alieni.
Un altro modo per ridurre i costi mantenendo invariato il prezzo, e quindi guadagnandoci di più?
Vedremo se l'uscita 65 di Barabeus avrà il formato uguale a tutti gli altri mostri guerrieri de Il Grande Mazinga...
La testa è stata incolata un po' stortina, oppure è un modo per sottolineare la natura senziente del robot.




Dall'insostituibile sito Encirobot ecco la versione anime dal nome Rain X-1.




Donau Alfa-1 nel suo box e dalle solite varie angolazioni.












Mostri allegri, il ciel li aiuta (mica tanto...).








Ecco la differenza di statura tra questo modelino di mostro cattivo, benchè sui generis, e quelli pubblicati fino ad ora.
Caso unico oppure standard per le prossime uscite?



Le prossime uscite.


11 commenti:

  1. Complimenti ancora Stengo per come sei sempre attento ai dettagli e soprattutto per il lavoro che fai... effettivamente da circa 2 settimane anche io mi chiedevo: "ma chi è questo/a Donau Alfa-1?" Ecco adesso ho finalmente la risposta... e devo dire che pure io, nonostante abbia letto e possegga i manga del maestro Nagai, non mi ricordi assolutamente di questo cattivo.
    Circa la dimensione del modellino che dire se non... che amarezza! Speriamo sia un caso isolato e non la regola futura altrimenti con le prossime uscite mi dovrò dotare di una lente di ingrandimento per ammirare la mia collezione... :-PP
    Attendiamo con fiducia (calante) cosa la Fabbri/Centauria ci propinerà a "breve"...
    Utopia71

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente tu hai letto il manga di Gosaku Ota, non quello di Nagai, altrimenti Donau Alpha-One te lo ricorderesti sicuramente.

      Elimina
    2. Grazie, troppo gentile ^_^

      Elimina
  2. Perché fra tanti avversari veramente mitici scelgono personaggi totalmente sconosciuti? Secondo me comunque troppo spazio viene dato ai personaggi di Mazinga Z una serie che in Italia non è stata trasmessa nemmeno integralmente!

    Conosco almeno 3 persone che questo modellino non lo compreranno perché a loro non dice assolutamente NIENTE. Alla fine l'ho comprato ma davvero mi chiedo se non sarebbe molto più intelligente fare sondaggi fra gli acquirenti per far scegliere a chi ci mette i soldi quali modellini realizzare

    Alessandro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo che per i sondaggi, che poteva anche essere una buona idea inziale, non ci sia più tempo. Ormai gli stampi sono fatti, e la produzione avviata o finita.
      E spero, comunque, non facciano più alcun sondaggio, perchè questo implicherebbe una prosecuzione della collezione, che penso nessuno auspichi... non io.

      Elimina
    2. Hai ragione infatti volevo scrivere : "mi chiedo se non sarebbe STATO molto più intelligente fare sondaggi fra gli acquirenti per far scegliere a chi ci mette i soldi quali modellini realizzare " ^___^

      Alessandro

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Ci sarebbe pure da aggiungere che Donau Alpha One non è comparso con questo nome solo nel manga di Nagai, ma anche nella nuova serie TV "L'impatto del Vero Mazinger-Edizione Z". Mi sono sempre chiesto perché nella serie gli avessero cambiato nome in "Rain X One", che non ha il minimo senso se confrontato col nome "Donau Alpha One", che richiama il Danubio blu (il robot è stato concepito da uno scienziato tedesco).

    RispondiElimina
  5. A proposito dell'altezza anomala, segnalo che sul sito Fabbri (piano dell'opera) riportano 12,5 cm. Quindi non corrispondente alla realtà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi loro nel conto dell'altezza ci mettono anche la basettina?
      Son pochi millimetri, ma quando le misure sono scarse...
      Per me non sarebbe da calcolare, perchè, in via teorica, potrebbero fare un modellino alto un centimetro con una basetta da 24 cm, e poi pubblicare un'altezza totale di 25 cm...
      Forse, più importante dell'altezza, è la grandezza totale. Magari Donau è poco più basso di Mamirez, ma è il "volume" del modellino che è considerevolmente inferiore, cioè MENO MATERIALE usato, ergo meno costi per loro, stesso prezzo per noi :]

      Elimina
  6. Tra l'altro non è "Rain" X-1, ma "Rhine X-1", cioé "Reno X-1"

    RispondiElimina